La recessione dei mercati globali come la briscola cattura COVID

Trump prende COVID e i mercati si ammalano all’improvviso. In crypto, la notizia che BitMEX è stato addebitato a BitMEX porta a perdite in tutto il settore.

  • I mercati globali sono crollati dopo la notizia che Trump aveva contratto COVID.
  • La notizia arriva dopo che il governo statunitense non ha ancora approvato il pacchetto di aiuti da 2,2 trilioni di dollari.
  • Anche i mercati cripto hanno avuto una brutta giornata dopo che sono state presentate le accuse contro il crypto exchange BitMEX.

Il presidente Donald Trump ha twittato ai suoi seguaci questa mattina che era risultato positivo al COVID-19

Il presidente aveva fatto un test dopo che l’aiutante della Casa Bianca Hope Hicks era risultato positivo all’inizio della giornata. Trump dovrà ora andare in quarantena poche settimane prima di una delle elezioni più cruciali che il Paese abbia mai avuto.

A pochi minuti dall’annuncio, i mercati sono diventati ribassisti, mentre i futures di Wall Street sono crollati: I futures del Dow Jones sono scesi dell’1,2% e quelli del Nasdaq dell’1,6%.

Il Nikkei del Giappone ha invertito i guadagni precedenti per chiudere lo 0,6% e l’ASX 200 dell’Australia è crollato per chiudere l’1,4%. In Europa, il FTSE 100 è sceso dell’1,1% all’apertura, il DAX tedesco è sceso dell’1,4% e il CAC 40 francese è sceso dell’1,3%.

Gli investitori si sentivano già in blu dopo che il pacchetto di stimolo da 2,2 trilioni di dollari non era riuscito a passare, dato che le trattative tra Democratici e Repubblicani si sono scontrate con un muro. Mentre il disegno di legge è stato fatto passare alla Camera a maggioranza democratica, non ci si aspetta che passi al Senato a maggioranza repubblicana.

La brutta notizia è stata accompagnata dalla notizia che il reddito personale degli americani è diminuito più del previsto a settembre, mentre diverse grandi aziende, tra cui Walt Disney, American Airlines e United, hanno tagliato decine di migliaia di posti di lavoro. Il prezzo del petrolio è sceso di oltre il tre per cento, mentre paradisi sicuri come l’oro e lo Yen giapponese sono diventati entrambi verdi.

L’eterno ottimismo di Crypto

Anche i mercati di crittografia sono diventati rossi con 19 delle 20 principali valute crittografiche per limite di mercato, tutte con perdite dopo che la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) ha sporto denuncia contro BitMEX e i suoi fondatori per aver gestito illegalmente una piattaforma di trading non registrata.

BitMEX detiene circa 2 miliardi di dollari di Bitcoin Code, ma i clienti hanno dovuto aspettare fino a più tardi per scoprire se i fondi sono stati congelati. I progetti in tutto lo spazio criptato hanno subito perdite, con Chainlink in calo del 9,17%, Bitcoin SV in calo del 7,39% e Monero in calo dell’11,64%.

Gli HODLER della Monero hanno ragione ad essere preoccupati dopo che l’IRS ha assegnato due contratti a società di dati per un valore complessivo di 1,25 milioni di dollari per crackare la cripto-valuta.

Naturalmente, crypto Twitter ha deciso di prendere la notizia al volo. C’è una cosa per cui non si può criticare il cripto-twitter, ed è l’eterno ottimismo.